Via del Lavoro, 53 40033 Casalecchio di Reno ( Bologna )
Lunedì - Giovedì : 09:00 - 18:00 / Venerdì : 09:00 - 13:00
051.751302

Dichiarazione dei redditi (Modello Unico)

Close
051.751302
Lunedì - Giovedì : 09:00 - 18:00 / Venerdì : 09:00 - 13:00

Modello Unico

dichiarazione dei redditi

Si utilizza il modello Unico, invece che il 730, quando il soggetto che deve effettuare la dichiarazione dei redditi è una persona fisica che percepisce redditi derivanti da terreni o fabbricati, redditi di partecipazione, oppure redditi di lavoro dipendente, di lavoro autonomo occasionale o continuativo, d’impresa e di pensione, con riferimenti particolari.

Tipologie di Unico

Esistono diverse tipologie di Modello Unico a seconda del tipo di contribuente che ne fa uso, di seguito indichiamo i tipi di Modello Unico:

  • Modello Unico PF
  • Modello Unico SP
  • Modello Unico SC
  • Modello Unico IRAP

Le scadenze per la presentazione del modello unico, variano a seconda della tipologia.

compilazione Modello Redditi ( ex unico ) bologna

Termini previsti per il modello unico 2017:

 

Modello Unico PF

I contribuenti sono obbligati a presentare il Modello Redditi PF 2017 esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato, entro il 2 ottobre 2017 in quanto il 30-09 cade di sabato, tranne coloro che:

  • pur possedendo redditi che possono essere dichiarati con il mod. 730, non possono presentare il mod. 730;
  • pur potendo presentare il mod. 730, devono dichiarare alcuni redditi o comunicare dati utilizzando i relativi quadri del modello Redditi (RM, RT, RW);
  • devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti;

i quali possono presentare l’Unico in forma cartacea all’ufficio postale fino al 30 giugno 2017.

Modello Unico SP

Il Mod. Redditi 2017 SP – Società di persone ed equiparate deve essere utilizzato per dichiarare i redditi prodotti nell’anno 2016, al fine di determinare la quota di reddito (o perdita) imputabile a ciascun socio o associato. Deve essere presentato esclusivamente con modalità telematica direttamente o tramite intermediari abilitati, entro il 2 ottobre 2017 in quanto il 30-09 cade di sabato. Non devono, invece, presentare il modello Redditi SP:

  • le aziende coniugali non gestite in forma societaria (i coniugi, in questo caso, devono presentare il modello Redditi Persone fisiche);
  • le società di persone ed equiparate non residenti nel territorio dello Stato (in questo caso va compilato il modello Unico Società di capitali, enti commerciali ed equiparati o il modello Redditi enti non commerciali ed equiparati);
  • i condomini che devono, invece, presentare la dichiarazione modello 770 semplificato se, in qualità di sostituti d’imposta, hanno effettuato ritenute.

Modello Unico SC

Il Modello “Redditi – Società di capitali deve essere presentato dai soggetti IRES entro l’ultimo giorno del 9° mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta (ai fini dell’adempimento della presentazione non assume quindi rilevanza la data di approvazione del bilancio o del rendiconto, ma solo la data di chiusura del periodo d’imposta). Poiché la chiusura del periodo d’imposta avviene generalmente il 31-12, la scadenza cade il 30-09. Quest’anno, tuttavia il 30-09 cade di sabato per cui l’adempimento slitta al 2 ottobre.

Tutti i soggetti IRES presentano la dichiarazione esclusivamente per via telematica (direttamente o tramite intermediario abilitato).

Per agevolare la prima applicazione delle disposizioni introdotte dal D.lgs. 139/2015, e le relative disposizioni di coordinamento fiscale, il termine per la presentazione della dichiarazione (sia IRES sia IRAP) è prorogato di 15 giorni, che quindi passa dal 30-9 al 15-10-2017, in favore delle imprese interessate dalle novità del D.lgs. 139/2015, con riferimento al periodo di imposta nel quale vanno dichiarati i componenti reddituali e patrimoniali rilevati in bilancio, a decorrere dall’esercizio successivo a quello in corso al 31 dicembre 2015.

Modello Unico IRAP

La dichiarazione IRAP è presentata in forma autonoma:

  • per le persone fisiche, le società semplici, le società in nome collettivo e in accomandita semplice, nonché per le società e associazioni a esse equiparate (articolo 5 del Tuir), entro il 30 settembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta (quest’anno entro il 02-10-2017 perché il 30-09 cade di sabato);
  • per i soggetti IRES e per le Amministrazioni pubbliche, entro il nono mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta (che per le società con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare risulta generalmente il 30 settembre).

La modalità di presentazione è sempre quella telematica.

Il nostro Studio in quanto intermediario abilitato è in grado di assistere il Cliente nella compilazione ed invio del modello Unico per tutte le tipologie elencate precedentemente.

Per richieste ed informazioni : CLICCA.

studio commercialista bologna